Archivi tag: cancellazione

Cancellazione lettori iscritti in più biblioteche

Per evitare preoccupazioni ingiustificate, è bene ricordare che la cancellazione di un utente iscritto in più biblioteche del polo ha effetto solo per la biblioteca che la fa: l’utente non appare più in quella biblioteca, ma per tutte le altre non cambia niente.

Non c’è quindi alcun pericolo di interferire con le attività delle altre biblioteche.

Più o meno è la stessa logica della cancellazione titolo: se il titolo è localizzato in più biblioteche, viene solo delocalizzato per la biblioteca che fa la cancellazione.

Come già osservato (https://pololig.wordpress.com/2011/12/27/cancellazione-lettori/) c’è però anche una differenza: un titolo localizzato in una sola biblioteca se cancellato viene eliminato dal polo, mentre un lettore rimane sempre ricercabile per codice fiscale, ed il programma impedisce di assegnare lo stesso codice fiscale ad un altro lettore.

Cancellazione lettori

Un chiarimento sulla cancellazione dei lettori, che ha alcune caratteristiche poco intuitive che a prima vista possono sconcertare.

La cancellazione del lettore è possibile, ma si tratta solo di una cancellazione logica, che non elimina i dati dall’archivio, tanto che il codice fiscale continua ad essere preso in considerazione per il controllo di univocità (non si può quindi inserire nuovamente).

E’ una logica piuttosto insolita, perché di solito nei programmi ciò che è cancellato logicamente si comporta come cancellato a tutti i fini pratici. In SbnWeb l’utente cancellato non viene trovato se lo si cerca per nome, ma viene trovato se si cerca per codice fiscale, ed è quindi possibile abilitarlo nuovamente. Questo può essere comodo se si vuole iscrivere nuovamente un utente cancellato (anche se i dati vanno comunque verificati perché potrebbero essere cambiati nel frattempo) ma ci pare che per lo più sia piuttosto fonte di confusione, anche in base a quanto riscontrato dalla BUG che ha la maggiore esperienza in questo campo.

Abbiamo quindi proposto all’ICCU di effettuare una modifica al programma, ma non sappiamo se la proposta verrà accettata e quando l’eventuale modifica potrà essere realizzata.

Cancellazione bibliotecari

È bene sapere che SbnWeb non permette di cancellare bibliotecari.

Quello che si può fare quando un bibliotecario non serve più è inserire degli spazi al posto dello username, in modo che diventi inutilizzabile.

Di conseguenza bisogna fare attenzione a non creare bibliotecari senza motivo, perché poi rimangono in qualche modo presenti (anche se non è detto che in futuro non venga aggiunta al programma anche la possibilità di cancellarli)

Se invece si intende solo evitare il rischio che si faccia abuso di un account, si può sempre reimpostare la password o ridurgli le autorizzazioni.